Voice Around confermato per Nickelodeon All-Star Brawl

Dopo il travolgente successo di Super Smash Bros Ultimate, molti editori hanno visto l’opportunità di trarre profitto dai giochi crossover. Uno dei giochi di questo nuovo sottogenere è il Nickelodeon All Star Brawl. Purtroppo, a molti dei personaggi iconici del gioco mancavano le voci, anche se questo potrebbe cambiare.

A settembre, abbiamo annunciato che l’imminente Nickelodeon All-Star Brawl non avrebbe previsto il doppiaggio, almeno non al momento del lancio. Questo sottile accenno di implementazione futura è stato ora ulteriormente sviluppato.

In un aggiornamento dello sviluppatore pubblicato nel subreddit di Nickelodeon All-Star Brawl , lo studio ha confermato una serie di importanti miglioramenti in arrivo al gioco nel prossimo futuro, tra cui:

  • L’ultimo personaggio DLC gratuito è in arrivo.
  • Attualmente sta lavorando su molti personaggi e palcoscenici.
  • Il crossplay sarà disponibile nel primo trimestre del 2022.

L’aggiornamento si è concluso con un suggerimento che la recitazione vocale sarebbe apparsa nel gioco ad un certo punto in futuro, che diceva: “Abbiamo ascoltato le tue richieste e faremo in modo che tu abbia presto nostre notizie :)” – quasi un fatto di conferma.

Sebbene il Nickelodeon All-Star Brawl non sia iniziato alla perfezione, rappresenta il più grande tentativo di clone di Smash Bros dal Battle Royale di PlayStation All-Stars del 2012. Tutti questi aggiornamenti renderanno il gioco sempre migliore. Sarà interessante vedere dove si svolgerà il Nickelodeon All-Star Brawl il prossimo anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.