Xiaomi Book S, premiere del brand cinese 2 in 1

Xiaomi Book S sarà il primo 2 in 1 con Windows del brand cinese. Un tablet con tastiera e mouse, funzioni interessanti, Windows 11 preinstallato e un prezzo che possiamo considerare moderato, ma non attraente come i suoi telefoni cellulari.

Non mancano i buoni 2-in-1, come abbiamo recentemente visto aggiornare la nostra guida all’acquisto per un segmento in cui spiccano modelli come Microsoft Surface Pro 8, Apple iPad Pro o Samsung Galaxy Tab S8. Ma ci sono altri giocatori che vogliono un pezzo della torta e Xiaomi ha già mostrato cosa può fare con tutto ciò che vende.

Specifiche Xiaomi Book S

Introdotto insieme a diverse novità, come il braccialetto Mi Band 7, siamo di fronte a un tipico 2-in-1. Abbiamo già detto che questo tipo di prodotto si trova a poca distanza dal tablet, ma dovrebbe offrire di più fino a raggiungere la possibilità di sostituire un computer portatile in mobilità e sul desktop per dimensioni, prestazioni, connettività e software .

Il modello Xiaomi si basa su un tablet con scocca in alluminio-magnesio (8,95 mm e 720 grammi) e uno schermo LCD multi-touch da 12,4 pollici con risoluzione 2K 2560 x 1600 pixel, formato 16:10, 60 Hz. frequenza di aggiornamento e luminosità di 500 nits. Lo schermo è coperto dalla protezione Corning Gorilla Glass 3 e supporta la gamma di colori sRGB al 100%.

È alimentato da un processore Snapdragon 8cx Gen 2 da 7 nm, composto da un processore octa-core e grafica Adreno 680. Questo non è l’ultimo sviluppo di Qualcomm per Windows su ARM, poiché ha introdotto la Gen3 lo scorso dicembre. O Xiaomi non ha avuto il tempo di usarlo, o intende risparmiare.

Il chip è abbinato a 8 GB di RAM LPDDR4X e un SSD da 256 GB. Ha Wi-Fi 5 e Bluetooth 5.1, una fotocamera posteriore da 13 MP, una fotocamera frontale da 5 MP, uno slot per memory card e una porta USB-C per il trasferimento dei dati e la ricarica tramite un caricabatterie rapido da 65 W. È dotato di altoparlanti stereo, due microfoni e un jack audio da 3,5 mm.

Insieme al tablet, Xiaomi offrirà due accessori aggiuntivi: una tastiera magnetica di dimensioni standard con tasti larghi 1,3 mm e alti 1,5 mm per una digitazione confortevole e uno stilo con una frequenza di campionamento di 240 Hz e 4096 livelli di pressione.

Con Windows 11 preinstallato, lo Xiaomi Book S sarà disponibile dal 30 giugno al prezzo ufficiale europeo di 699 euro. Non è male, anche se il suo prezzo non è attraente come quello dei suoi smartphone. Xiaomi ha molta concorrenza qui, dall’iPad al Samsung di fascia alta e, parlando di Windows, al Surface di Microsoft.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.