I creatori di Detroit: Become Human stanno lavorando a un multigioco con microtransazioni

Nuovi annunci di lavoro sul sito web di Quantic Dream suggeriscono che lo studio sta creando un titolo basato sulla concorrenza. È interessante notare che potrebbero esserci micropagamenti nel gioco.

Quantic Dream ha realizzato molte produzioni brillanti, come Fahrenheit: Indigo Prohpecy, che qui ricordiamo con affetto, Heavy Rain e Detroit: Become Human. I fan di questi giochi probabilmente non saranno deliziati dall’informazione che lo studio potrebbe semplicemente lavorare su un progetto completamente diverso.

Di recente, sul sito francese sono apparsi nuovi annunci di lavoro. Il team è alla ricerca, tra l’altro, di un game designer senior che abbia esperienza di lavoro su un titolo competitivo o basato sulla strategia, in quanto è il primo tipo di produzione su cui si sta attualmente lavorando. La seconda offerta – pubblicata poco prima – riguarda la posizione di uno specialista dell’economia del gioco. L’impiegato disegnerebbe i prodotti offerti nel gioco.

Gli annunci sembrano rivelare alcuni dei piani di Quantic Dream per il loro prossimo progetto. Ci sono molte indicazioni che possa trattarsi di un multi titolo con micropagamenti, ma nulla è stato confermato ufficialmente. Sarebbe un’informazione sorprendente, perché lo studio ci ha abituato a produzioni leggermente diverse. I francesi sono famosi per i giochi con una storia avvincente e multi-thread in modalità singleplayer (e senza diaboliche microtransazioni). Una cosa è certa: lo sviluppatore è in costante sviluppo ed espansione – infatti a febbraio abbiamo scritto di aver aperto un nuovo studio. Che tutto vada nella giusta direzione.