Amazon introduce la controversa nuova funzionalità di Alexa

Qualche tempo fa, Somnium Space ha annunciato di voler lavorare sulla possibilità di comunicare con i propri cari dopo la loro morte. Apparentemente anche Amazon ha pensato che fosse un’ottima idea e attualmente sta lavorando a un sistema che consentirà ad Alexa di imitare qualsiasi voce dopo aver ascoltato una registrazione di un minuto.

Qual è lo scopo di questa funzione?

Secondo Rohit Prasad, l’obiettivo è mantenere vivi i ricordi dopo la perdita di una persona cara.

Sebbene l’intelligenza artificiale non possa eliminare il dolore della perdita, può certamente estendere la memoria.

Durante la conferenza, ha presentato un video dimostrativo in cui Alexa leggeva a un bambino con la voce della nonna morta di recente. Tuttavia, finora non è stata fornita alcuna sequenza temporale che indichi quando questa funzionalità verrà rilasciata al pubblico o se sarà disponibile.

Da dove è nata la polemica?

Gli esperti di sicurezza sono da tempo preoccupati che gli strumenti audio che utilizzano la tecnologia di sintesi vocale per creare voci sintetiche possano aprire la strada a nuove truffe. Qui vale la pena ricordare il caso avvenuto negli Emirati Arabi Uniti nel 2020. I criminali informatici hanno usato la voce falsa del direttore di un’azienda per ingannare un direttore di banca e rubare 35 milioni di dollari.

Dopotutto, il crimine audio falso è ancora relativamente raro e gli strumenti a disposizione dei truffatori sono ancora relativamente primitivi.

Cosa ne pensi della funzionalità di Alexa in primo piano? Fatemi sapere nei commenti!

Fonte: engadget.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.









I migliori smart display del 2022

Cosa cercare in uno smart display nel 2022 L’acquisto di un display intelligente in questi giorni è incredibilmente facile. Aziende come Google, Amazon e persino

3 settimane | 27 | Manuali